Oncologia e radioterapia

Home / Oncologia e radioterapia
Oncologia e radioterapia

L’oncologia è la branca specialistica della medicina che concerne lo studio e il trattamento dei tumori.

Una volta confermata la presenza del tumore, l’obiettivo è iniziare il trattamento il più presto possibile. Il trattamento e la prognosi del cancro sono determinati, tra l’altro, da quattro aspetti principali:

  • tipologia ed aggressività del tumore;
  • stadio di sviluppo del tumore;
  • grado, intendendosi il grado di diversità delle cellule neoplastiche rispetto a quelle normali dalle quali derivano, definito anche differenziazione
  • condizioni generali di salute del malato.

I primi tre aspetti sono definiti sulla base della valutazione della biopsia eseguita dall’anatomopatologo e delle informazioni raccolte dal clinico. L’ultimo lo verifica il clinico.

La radioterapia è un trattamento che utilizza le radiazioni per distruggere le cellule tumorali.

I trattamenti di radioterapia sono pianificati in modo da provocare il massimo danno alle cellule tumorali e di limitare contemporaneamente il danno ai tessuti sani circostanti.

La sua azione, inoltre, mira a impedire la crescita o la diffusione delle cellule tumorali nel corpo. La radioterapia può essere effettuata con varie modalità.

La radioterapia consiste nell’uso di radiazioni ad alta energia per distruggere le cellule tumorali, cercando al tempo stesso di preservare il più possibile le cellule sane.